L'estate è già altrove


L'estate è già altrove

Viaggio nella letteratura americana dell'età del jazz

di Francesco Puccio

3 febbraio 2017







Il progetto

Il progetto di didattica e di ricerca teatrale sul mondo antico, "L'antico fa testo", nasce nel 2010 nel Centro di Studi Antropologici sul Mondo Antico dell'Università di Siena, da un'idea di Francesco Puccio, dottore di ricerca, regista e scrittore, con la consulenza scientifica di Donatella Puliga.

Dal 2014 il progetto ha ottenuto il patrocinio del MIUR, inaugurando così un percorso di laboratori di formazione in numerosi Istituti scolastici e Università italiani che, nel giugno 2016, si concluderà con la realizzazione del Festival "L'antico fa scena", presso il Museo delle Terme di Diocleziano di Roma.

Da questa esperienza e dalla riflessione che ne consegue sull'antropologia teatrale e sulla valorizzazione del patrimonio storico-artistico nazionale, si muove anche il percorso della Compagnia che, a partire da un'indagine sul mito, affronta i temi del mondo moderno, in una prospettiva di ricezione continua e consapevole dell'antico nella contemporaneità.

Sperimentazione teatrale e ricerca sono le parole chiave de "Il Teatro di Antico fa Testo". Il giovane collettivo di attori, musicisti e ballerini propone una rassegna ideale per chi dal palcoscenico pretende sempre qualcosa di più.

La rassegna gode della Direzione artistica di Francesco Puccio e Giacomo Casaula e muove lungo diversi filoni di ricerca:

- Sul mondo antico - da un'idea di Francesco Puccio e sulla base di un progetto nato nel Centro di Studi Antropologici sul Mondo Antico dell'Università di Siena, - attraverso la valorizzazione del mito classico, dei testi antichi, delle più significative correnti artistiche e storiche, per riflettere sull'universalità di alcuni grandi temi caratterizzanti il nostro stesso mondo contemporaneo.

- Giacomo Casaula e "Le luci di Milonga" privilegiano i caratteri del teatro-canzone che alterna parola e musica, canzoni e monologhi. I monologhi, i testi e le musiche si fondono nella canzone d'autore, dialogando con lo spettatore su tematiche di forte impatto sociale, culturale ed umano.

- Le sonorità classiche e contemporanee del pianista Ernesto Tortorella, autore ed esecutore raffinato.

- La danza e le coreografie di Claudia Lo Casto e la valorizzazione di eleganti corporeità.


Direzione artistica: Francesco Puccio e Giacomo Casaula

Coreografie: Claudia Lo Casto

Musiche: Ernesto Tortorella


Prenotazione obbligatoria - numero di posti limitato

Per prenotazioni: prenotazioni@key-lab.net


  • VILLA DI DONATO IN SCENA

    Progetto di ricerca teatrale sul mondo antico.

    Rassegna a cura di 'Antico fa Testo'.

  • VILLA DI DONATO IN MOSTRA

    Spazio espositivo dell'Associazione ART1307.

    Art director e curatore: Cynthia Penna.

  • VILLA DI DONATO IN MUSICA

    Eventi musicali e atmosfere settecentesche.

    Concerti di musica classica e jazz.